Nuoto ai giochi olimpici

Il nuoto è uno sport olimpico, oltre che un’attività ricreativa. Questa disciplina viene inserita nei giochi olimpici fin dalla I Olimpiade.
La storia del nuoto ha origini antichissime, che risalgono alla Preistoria e all’Età della pietra.
Considerato uno sport completo che distribuisce il movimento omogeneamente su tutto il corpo, favorisce la salute ed il benessere fisico e psicologico. Il nuoto è considerato da molti il miglior esercizio aerobico in assoluto.
Il nuoto viene distinto da altri sport acquatici (come tuffi, nuoto sincronizzato, pinnato e pallanuoto) che comportano l’atto di nuoto, ma nei quali l’obiettivo non è né la velocità né la resistenza.
Gli stili del nuoto sono: farfalla, dorso, rana stile libero (o crawl). Quando tutti e quattro gli stili vengono eseguiti durante una gara, si parla di nuoto misto.

 

 

Lascia un commento