Beach volley ai giochi olimpici

Il beach volley (meno comunemente pallavolo da spiaggia) è uno sport olimpico di squadra giocato sulla sabbia. Nato come variante del gioco della pallavolo, da semplice ricreazione sulle spiagge si è evoluto fino a diventare sport professionistico in vari paesi del mondo.
Due squadre di giocatori di due persone ciascuna si scontrano su un campo di sabbia separato da una rete.

A livello internazionale, le nazioni con più vittorie sono il Brasile e gli Stati Uniti.

La nascita del beach volley viene fatta risalire al 1930 a Santa Monica (California), dove venne per la prima volta trasferito il campo di pallavolo su sabbia e fu giocata la prima partita di beach volley tra due coppie di giocatori.

Nel 1996 ad Atlanta si disputa la prima edizione del torneo olimpico di beach volley.

2 commenti

  1. Figli e Sport scrive:

    Niente pallavolo ai Giochi Olimpici? Where is it? :)

Lascia un commento